Archivi digitali: avvio sperimentazione

Con l’emanazione delle regole tecniche si completa il quadro normativo che consente alle Pa di  realizzare archivi totalmente digitali.

Sono da un anno consulente di un Comune della Provincia di Bologna che ha una struttura (sw, hw, risorse umane ed economiche, ecc.) adeguata a supportare il passaggio totale al digitale, non ultimo per avere già stipulato la convenzione con il Polo di conservazione regionale.

Nel mese di settembre partiamo con la sperimentazione che interesserà tutti i servizi, ad eccezione di Urbanistica e patrimonio, per cui non abbiamo ancora risolto alcuni nodi relativi alla gestione degli allegati

In questi giorni – dopo un anno di attività negli uffici – sto aggiornando il manuale di gestione.

Non conosco colleghi che lo hanno già fatto  e vorrei approfittare di questo spazio per condividere dubbi, riflessioni, prodotti.

One thought on “Archivi digitali: avvio sperimentazione

  1. allegra paci il said:

    Vorrei aggiungere qualche chiarimento e qualche informazione di contesto:
    – la sperimentazione si concluderà a dicembre, visto che vorremmo partire dal 1 gennaio con la piena attuazione delle regole e degli strumenti che ci stiamo dando e, di norma, è bene far partire i cambiamenti importanti introdotti con l’inizio del nuovo protocollo
    – quando dico “Non conosco colleghi che lo hanno già fatto” non parlo in generale dell’attività – direi piuttosto ovviamente – , ma solo, nello specifico, che abbiano aggiornato strumenti e procedure alla luce delle Regole tecniche.