Documento informatico e documento informatico amministrativo

Le regole tecniche di cui al dpcm del 3 dicembre 2013 stabiliscono all’allegato 5 la struttura dei metadati e propongono due diversi insiemi minimi da associare al documento informatico e al documento informatico amministrativo

Quali documenti informatici possono definirsi amministrativi?
Occorre fare riferimento al contenuto dello stesso, ovvero ai fatti rappresentati nel documento.
Secondo la lettera dell’art.22 della legge 241/1990, possiamo considerare documenti amministrativi informatici tutti quelli che riproducono il contenuto di provvedimenti amministrativi, ovvero di atti con i quali l’autorità dispone in ordine all’interesse pubblico che è tenuta a tutelare in ragione del proprio ufficio, esercitando il potere ed incidendo così sulle varie situazioni giuridiche soggettive.
Sono inoltre da annoverare in questa specie gli atti interni alla pubblica amministrazione (…) (dalla tesi di Luciana Faltoni, che vi invito a consultare http://spol.unica.it/teleamm/italiano/tesi/lucianafaltoniintro.htm).

Io ne traggo la conclusione che TUTTI i documenti informatici prodotti all’interno di un ente pubblico sono DOCUMENTI AMMINISTRATIVI INFORMATICI.
Questo incide in maniera significativa nella scelta dei metadati da associare al documento e della sua conseguente collocazione

Il dibattito prosegue anche in Praticarchivistica http://praticarchivistica.wordpress.com/

archivi comunali, lavoro, professione archivista

Informazioni su allegra paci

Membro del Consiglio di amministrazione e coordinatrice per gli interventi archivistici di Ebla, cooperativa romagnola. Ha assistito alla nascita di archivisticaedintorni , blog a cui collabora da sempre con il nome di Archiviata, fornendo i suoi contributi, in particolare, per tutti gli aspetti connessi alla professione e alla realtà archivistica di Marche ed Emilia Romagna.

2 thoughts on “Documento informatico e documento informatico amministrativo

  1. Mara Pecorari il said:

    si, condivido l’interpretazione … e deduco che la diversità della struttura dei metadati da associare al “documento informatico” e al “documento amministrativo informatico” derivi dal fatto che ad esempio ai privati non si applicano tutte le disposizioni del CAD, in particolare non quelle di cui al capo II , agli articoli 40 , 43 e 44 del capo III , nonché al capo IV .